venerdì 14 giugno 2013

Focaccia di Reccolonia

Vi preoccupano i titoli dei miei post? :) Come darvi torto :)

Come state? Io bene, un po' provata dal tempo, forse: oggi ci sono la metà dei gradi di ieri ed è un tantino destabilizzante, ma a parte questo sto bene. Aspetto le risposte dei miei colloqui e continuo a cercare e intanto mi dedico ad alcune traduzioni. L'umore è sempre buono, qualche momento di scoramento c'è, ma è fisiologico e, soprattutto, passa in fretta. Si tratta solo di aspettare, avere pazienza... abwarten und Tee trinken, come mi ripete qualcuno :) E allora aspettiamo e nell'attesa mi godo questa nuova città, questa nuova vita, questa quotidianità che al momento è parecchio scombinata ma anche divertente.
E poi nei momenti di stress c'è sempre la cucina, e cosa c'è di meglio che impastare per riconciliarsi col mondo? Ammetto che mi mancano le mie riviste, i miei libri e allora copio più del solito dal web :D E poi trovo che sia davvero il modo migliore per ripagare gli sforzi che tutti noi (persino io col mio blog sgangherato!) compiamo per gestire le nostre cucine virtuali.
La focacci di oggi l'ho presa dal blog di Paola, del blog www.fairieskitchen.blogspot.it la vincitrice del contest non contest di Flavia: l'ho preparata per pranzo, con grande entusiasmo della mia coinquilina giapponese, che mi fotograva, riprendeva... Mi sono sentita una star! Ha anche chiamato la mamma via skype per farle vedere il nostro pranzo :D Quindi, Paola, sappi che la tua focaccia è internazionale e famosa!
Photo sponsored by Saki :)

La mia modifica riguarda per forza di cose il ripieno: lo stracchino qui non lo trovo e allora l'ho sostituito con del formaggio spalmabile cremoso e pannoso, ma con un retrogusto leggermente acidulo, simile a quello dello stracchino. Noi abbiamo apprezzato tantissimo ;)



Copio direttamente da Paola, qui Focaccia di Recco.




INGREDIENTI

350g farina
150ml acqua tiepida
15g lievito di birra
50ml olio extravergine d'oliva
300g di formaggio spalmabile
1/2 cucchiaino di sale


PREPARAZIONE


Mescolare la farina setacciata con il sale e fare una fontana. Porre al centro il lievito disciolto nell'acqua e l'olio e impastare. Quando si sarà formato l'impasto farlo lievitare per circa 2 ore. 
Dividere l'impasto in due metà e stendere due sfolgie sottili. Mettere la prima in una teglia imburrata e ricoprirla con lo stracchino tagliato a fette. Coprire con la seconda sfoglia, bucherellare e spennellare con olio. Cuocere in forno caldo a 250°C per circa 15/20 minuti.




Buon fine settimana :)

baci, 

       Vale*









15 commenti:

  1. Tesoro...ma TU SEI UNA STAR !!!!! Ahahahahaha !!!
    meraviglia questa focaccia...mamma mia, oggi ho una voglia di impastare che non puoi capire...e invece sono qui in ufficio a battere su una tastiera...uffa ! Baciotti <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi, io ci sto prendendo gusto ad impastare i lievitati :)

      Ma quale star, è saki che si lascia incantare dal cibo del Bel Paese!!!

      Elimina
  2. Ma questa schiacciata così fine e ripiena è veramente da acquolina! Super buona...slurp! Direi che hai fatto una scelta perfetta per consolarti della distanza da casa ^_^
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e sì, il confort food è importante :) Grazie :*

      Elimina
  3. Ho capito il titolo del tuo post dopo cinque minuti. Annamo bene :D :D :D
    Buonissima la focaccia! Un bacione! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha, scusa, io per scrivere stupidaggini ho un grande talento :D
      Grazie,un bacione a te:)

      Elimina
  4. Vale che vai cosi'!!! fra un po' diventarai una star:p pero' dai e' bello che la tua coinquilina apprezzi, e poi una focaccia cosi' e' da apprezzare!!!
    ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Ombretta!! Quando sarò famosa ti firmerò un autografo :D

      Elimina
  5. Valentina cara dai tempo al tempo e vedrai che questa bella città ti regalerà tante belle soddisfazioni, intanto sei tu che ne stai dando di certo a SAki :D , un bacione grande e buona domenica..... dall'assolata e calda Sicilia, perché qui è davvero arrivata l'estate, abbracci Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, devo solo aspettare, lo so :) Intanto Saki approfitta del mio tempo libero :D
      Un bacione dalla tiepida Colonia :)

      Elimina
  6. La focaccia internazionale ti è riuscita alla perfezione. Ti auguro di riuscire a trovare presto un lavoro, ma è già un bene che tu non perda entusiasmo e forze ;) Oggi è difficile, ma se si affronta la cosa col giusto spirito non risulterà uno sfinimento ;)

    Un bacio e a presto

    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione: con lo spirito giusto si affrontatutto al meglio :)
      Grazie mille :)

      Elimina
  7. Farei pazzie per la focaccia di Recco.
    A volte l'attesa è la soluzione ideale :)

    RispondiElimina