venerdì 4 luglio 2014

Torta cioccolato e mandorle gluten-free

Eccomi qui, abbronzata e ricaricata! riposata no, a casa non mi sono riposata affatto! Ho scoperto di tollerare il caldo ancora meno di prima (idem per il sole, chiedetelo alla mia schiena rosso gambero) ma  soprattutto ho capito che questo è il posto giusto per me. Tornare a casa a marzo fu abbastanza pesante: non volevo ripartire, mi sentivo a casa soli lì. Adesso mi sono goduta la mia famiglia, gli amici, ma dopo pochi giorni avevo nostalgia di casa, del Portoghese, delle mie abitudini.
Ho capito che quello che mi sto costruendo qui mi piace ed è a mia misura, che ho la quotidianità che voglio e che ci sono tante piccole cose belle nelle mie giornate che  mi fanno stare bene.
Prima mi sentivo divisa a metà, adesso mi sento raddoppiata: negli affetti, nelle cose belle, nelle possibilità... Adesso so che sto bene qui e sto bene "lì", ho due case, due posti del cuore :)
La lacrimuccia è scappata anche questa volta, lo ammetto: ma voi resistereste ad una polpettina di 4 anni che saluta e manda baci mentre passate i controlli in aeroporto? :)

Torno sul blog con una ricetta in archivio, preparata più di un anno fa, quando, prima della partenza, ho cercato di dare fondo alla dispensa :D
Avevo chiesto aiuto alla forno-star più famosa del web, Stefania, per una base senza glutine. Volevo, infatti, rendere completamente gluten-free una ricetta del mio adorato Pellegrino: il ripieno non prevede glutine, ma lui utilizzava una base di farina & acqua, la cosidetta "pasta matta" che non avrei usato in ogni caso: avrebbe, a mio avviso, "spento" il tutto. Una brisè secondo me valorizza il ripieno e allora tanto valeva provarne una sglutinata!
Stefania mi perdonerà se dopo un anno non trovo il link al suo post (vero???), ma se mi aiuterà sarò ben felice di inserirlo. In ogni caso, io ho seguito fedelmente le sue dosi e il procedimento!






"Torta di mandorle e cioccolata",
n. 646 da "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene", P. Artusi



INGREDIENTI per uno stampo da 21 cm

Per la base gluten-free di Stefania:

60 g farina di riso sottilissima
25 g fecola
15 g maizena
50 g burro
25 g latte
un pizzico di sale

Per la farcitura

75 g mandorle
75 g zucchero
50 g cioccolato fondente tritato
30 g fecola (io: amido di riso)
25 g burro
150 g latte
2 uova
vaniglia


Preparare la base: Mescolare le farine setacciate, unire il sale ed impastarle con il burro morbido e a tocchetti, unendo il latte poco per volta. Formare una palla e far riposare in frigo per 30 minuti, avvolta nella pellicola.

Intanto preparare la farcitura: Frullare le mandorle con un terzo dello zucchero: io ho preferito lasciare qualche pezzo tritato grossolanamente.
Far sciogliere il burro in un pentolino, unire la fecola (o l'amido) setacciata e mescolare per eliminare i grumi, quindi unire il latte poco per volta, mescolando. Quando si sarà addensato, togliere dal fuoco e aggiungere la cioccolata: mescolare fino a farla sciogliere, aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare. Quando la crema sarà omogenea aggiungere le mandorle frullate e far raffreddare, mescolando di tanto in tanto.Quando sarà fredda, unire i tuorli e poi, con delicatezza, gli albumi montati a neve e versare sulla base che intanto avrete steso nella teglia.

Portare il forno a 170° e infornare il dolce per circa 40 minuti: la pasta non colorerà molto (non contenendo uova), quindi controllare che uno stecchino inserito al centro esca pulito.

Far raffeddare bene, possibilmente una notte: più passa il tempo, più è buona. ;)



A questo punto mi pare il minimo partecipare al 100% gluten free (fri)day


Buon week end!
Vale*

3 commenti:

  1. Valentina, super perdonata!!! E grazie per averla mandata anche al #GFFD <3
    P.s. visto che parli di posti del cuore, che ne dici di partecipare al nostro contest #secondastellaadestra proprio sul luogo del cuore? Ti metto il link: http://www.glutenfreetravelandliving.it/seconda-stella-destra/
    Baciiiii e felice di saperti felice :)

    RispondiElimina
  2. Quando pensi di pagarmi visti i progressi fatti nella terapia ?? :D ! Scemolotta bella..dai, allungami una fetta di torta, mi "accontento" :P Ti bacio ! Prrrr

    RispondiElimina