martedì 13 dicembre 2011

I Friesenkekse di Cristina

A volte ritornano! E sì, ogni tanto sparisco... Un po' sono occupata dalla produzione natalizia, e un po' sono parecchio giù di morale e non sono motivata a fare nulla. Ieri poi ho ricevuto il responso -negativo, manco a dirlo- che aspettavo da qualche tempo. Speravo che fosse la mia occasione, in realtà è stato solo un 'fuoco di paglia' nel quale credevo molto... Va be', arriveranno altre occasioni.
Questo progetto virava verso la Germania, perciò, per incoraggiarmi, ho scelto una bella ricettuzza tedesca, molto aromatica dal blog della Recipe-tionist del mese di Dicembre, Vissi d'arte... e di cucina : che bel blog che hai Cristina, scegliere è stato difficilissimo!
Vi copio la ricetta  ed il procedimento dal suo blog, io ho fatto un'unica modifica: ho aggiunto della cannella: l'adoro!

INGREDIENTI:

150 g di burro ammorbidito
100 g di zucchero
una presina di sale
una presina di noce moscata grattugiata
la scorza grattugiata di un'arancia bio
2 tuorli
200 g di farina 00
50 g di fecola
½ tazza di granella di zucchero (opp. zucchero normale)
Lavorate il burro con lo zucchero, il sale, la noce moscata, la scorza grattugiata dell’arancia e 1 tuorlo fino a ottenere una massa spumosa. Aggiungete la farina setacciata e la fecola e lavorate velocemente -possibilmente con le mani fredde- fino a ottenere un impasto liscio. Formate uno o due rotoli di 4 cm di diametro, avvolgeteli nella carta stagnola e fate riposare in frigorifero per almeno 2 ore.


Scaldate il forno a 190°.
Per poterli maneggiare meglio, dividete i rotoli di pasta frolla in pezzi lunghi circa 10 cm e spennellate ogni pezzo con il tuorlo sbattuto. Mettete la granella (oppure lo zucchero normale) in un largo piatto e rigiratevi i rotoli facendo aderire bene lo zucchero. Con un coltello affilato ricavate delle fette di circa 5 mm di spessore e disponetele ben distanziate su una placca foderata di carta da forno.

Cuocete i biscotti per 12-15 min, fateli raffreddare un poco e poi toglieteli delicatamente dalla placca.





Qui erano pronti per andare a trovare un'amica :)
Sono biscotti buonissimi: burrosi, aromatici e anche molto molto belli da vedere! E Cristina dice che durano anche 15 giorni (da me non sono durati così a lungo!): perciò sono perfetti da regalare!
Buon pomeriggio,
a presto,
Vale*

Con questa ricetta partecipo a




8 commenti:

  1. Che buoni!!! Complimenti...
    Valentina
    http://lincapace.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Grazieeeeeeeeeeee...soprattutto perchè hai pensato al mio contest in un momento così così.... stai tranquilla..vedrai che tutto andrà per il meglio, ne sono sicura!!! Un abbraccione grande, baci, Flavia

    RispondiElimina
  3. Valentina, bravissima!! Ti sono venuti perfetti e i sacchettini sono proprio come quelli che regalo anch'io... Direi che la cannella ci sta d'incanto :)))
    Ti faccio un milione di auguri per superare un periodo un po' mogio e spero tanto, tanto che questi biscottini ti portino fortuna!
    Un abbraccio e grazie per aver partecipato

    RispondiElimina
  4. brava valentina! a roma si dice: "si chiude una porta e si apre un portone..." vox populi non mente mai! ;)
    ciao a presto
    Valeria

    RispondiElimina
  5. @ Mirty Quibibes: grazie! :)
    @Vale: ma grazie! :)
    @ Flavia: lo spirito del tuo contest è decisamente positivo, perciò... Grazie dell'empatia! :*
    @ Cristina: vedi, senza saperlo ti ho copiato pure i sacchetti! Grazie per gli auguri!
    @ Valeria: portone vieni a me!!!:*

    RispondiElimina
  6. Che delizia questi biscotti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Passo per avvertirti, che la Community di Cucina Italiana ha prodotto un Calendario 2012 in pdf ed un relativo librino pdf legati all'iniziativa di raccolta fondi di Patrizia per i bambini di Rocchetta di Vara alluvionati il 25 ottobre. Sono pronti. Puoi aiutarci a fare il passaparola scrivendo un post e parlandone ai tuoi amici non bloggers?
    Tutti i particolari sono sul mio blog nel post:
    La Community di Cucina Italiana per Rocchetta di Vara

    RispondiElimina